Recensione Eight Sleep Pod 2024: Sono un Dormiente Caldo, Ma Questo Sistema di Sonno ad Alta Tecnologia Mi Mantiene Fresco

16 Marzo 2024 2133
Share Tweet

Valutiamo in modo indipendente tutti i prodotti e i servizi consigliati. Se fai clic sui link che forniamo, potremmo ricevere una compensazione. Scopri di più.

Non per vantarmi, ma mi hanno definito sia un "termoventilatore" che un "reattore nucleare" da chiunque abbia avuto la fortuna di condividere un letto con me. E credetemi quando dico che ho provato quasi tutto per mantenere la mia freschezza durante la notte: pigiami di seta di alta qualità, un ventilatore puntato direttamente su di me, persino bandendo temporaneamente la mia cagnolina al suo letto (questo non è durato a lungo).

Tra notti sudate e lenzuola umide, mia sorella e una mia amica continuavano a dirmi che dovevo provare l'Eight Sleep Pod Cover, di cui erano entusiaste, affermando che gli aveva permesso di avere il miglior sonno che avessero mai avuto. Così, quando Eight Sleep mi ha proposto di testare la nuova copertura Pod 3, ho detto immediatamente di sì. Dopo un mese intero di prove e centinaia di cicli REM, ecco la mia recensione completa di Eight Sleep.

L'Eight Sleep Pod Cover è il coprimaterasso tecnologico più avanzato che tu abbia mai visto. Disponibile nelle dimensioni full, queen, king o California king, il copripod si adatta al tuo materasso esistente e sotto il tuo lenzuolo con angoli come qualsiasi altro coprimaterasso. Alla testata del tuo letto, il Pod Cover si collega tramite un tubo al Pod, ovvero un serbatoio d'acqua. Durante la notte, l'acqua viene pompata attraverso la copertura del materasso. Mentre circola, viene riscaldata o raffreddata in base alle tue preferenze e a quel che il Pod Cover rileva che migliorerà il tuo sonno.

La caratteristica principale dell'Eight Sleep è la funzione Autopilot dell'app Eight Sleep, che regola le variazioni di temperatura menzionate sopra. Autopilot è un algoritmo proprietario che rileva i tuoi cicli di sonno, quindi raffredda e riscalda il tuo letto in base a quello che il tuo corpo ha bisogno per dormire meglio.

Attenzione: tutte queste fantastiche funzioni sono incluse in una membership (non lo sono sempre?). Sei vincolato a pagare la membership per i primi 12 mesi di possesso del Pod e la membership parte da $15 al mese. A dire il vero, non vedo il senso di possedere l'Eight Sleep pod senza avere anche la membership, quindi tieni in conto i costi dell'app nel tuo budget iniziale.

La mia principale preoccupazione riguardo al test dell'Eight Sleep pod era il processo di installazione. Cambiare le lenzuola è la mia faccenda domestica meno preferita, quindi mi aspettavo il peggio nell'installare l'Eight Sleep pod. Per fortuna, il processo è stato più che altro lungo piuttosto che effettivamente difficile. Tutto ciò di cui hai bisogno è compattamente confezionato in un'unica scatola, seppur pesante (riuscivo a sollevarla, a malapena - sarebbe meglio avere qualcuno per aiutare a sollevare, o un carrello di qualche tipo). Una metà della scatola contiene il Pod, mentre l'altra contiene il copripod.

Eight Sleep consiglia di dedicare due ore per l'installazione, ma la maggior parte di quel tempo non richiede la tua presenza. Installare il Pod Cover è stato facile come rifare il letto, accertandomi che gli attacchi dei tubi fossero alla testata del letto. Dopo averli attaccati, ho fatto passare i tubi dietro alla mia testiera e al comodino fino al punto in cui avevo discretamente posizionato il serbatoio del Pod nell'angolo della stanza. Da persona che non ha assolutamente alcun interesse nel fai-da-te, ho trovato tutto ciò estremamente gestibile e facile da fare da sola.

Da lì, la parte più lunga del processo di installazione dell'Eight Sleep pod consiste nell'aspettare che il Pod e la Copertura del Pod si riempiano d'acqua. Dovrai riempire il serbatoio un paio di volte e aspettare che l'acqua circoli attraverso la Copertura del Pod tra un riempimento e l'altro. Sono riuscita a lavorare e a fare una lavatrice durante l'installazione; l'app Eight Sleep ti avvisa quando è il momento di riempire nuovamente il Pod. Detto ciò, vorrai farlo qualche ora prima di effettivamente andare a letto.

Una volta che ho completato l'installazione della mia Copertura del Pod, ho utilizzato l'app per impostare le mie preferenze di temperatura per quella sera. Di solito ho freddo prima di andare a letto, quindi ho impostato la Copertura del Pod per scaldare il letto a +3 sulla sua scala da -10 (freddo) a +10 (caldo). Circa un'ora prima del mio orario di andare a letto, l'app mi ha avvisato che il letto si stava scaldando e che presto sarebbe stato pronto per il mio relax. Ha funzionato alla perfezione e mi sono rilassata all'istante tirando indietro le mie coperte e insinuandomi sotto le lenzuola - senza bisogno di calzini.

Le prime notti con il sistema Eight Sleep sono fatte di tentativi ed errori. Ogni mattina, vedrai le tue statistiche di sonno e la sera successiva potrai apportare le tue modifiche (puoi anche fidarti dell'algoritmo e accettare i suoi suggerimenti di temperatura, cosa che ho fatto). Con il tempo, l'IA impara le tue abitudini di sonno e le temperature migliori per te. Ad esempio, potevo vedere rapidamente dove mi ero svegliato durante la notte o non ero riuscito a raggiungere il sonno profondo, quindi l'app Autopilot suggerisce variazioni di temperatura per quando vai a letto, le fasi iniziali del sonno e le fasi finali del sonno prima di svegliarti.

The sleep stats on the app are easy to view and understand without feeling like you’re drowning in data. In addition to the usual sleep stages and time slept, you can also see your schedule consistency, aka how close you’re sticking to your ideal bedtime and wake-up times. The app also tracks how long it takes you to fall asleep, and even on nights when I read before going to bed, the Pod somehow differentiated between my winding down-time and my actual sleep time. 

If you sleep with someone else, you can invite them to the app so that they can customize their own dreamy sleep set-up. The Pod is neatly divided in half (but don’t worry, you can’t feel an awkward gap down the middle) so each individual has total control over their temperature preferences. The Pod 3 Cover also has a vibrating alarm, which gently rumbles your mattress until you wake up for the day (I promise, it’s more subtle and smooth than it sounds). 

My one complaint about the Pod 3 Cover is that you have to use the phpone app for everything. We talk about sleep hygiene all the time: Scrolling on your phone right before bed can hurt your sleep, and blue light can disrupt your circadian rhythm. It feels counterintuitive to good sleep to have to use my phone to adjust temperature settings during the time when I’m trying to wind down. I also hated having to use my phone to turn the vibrating alarm off first thing in the morning. I usually avoid checking my phone for the first hour I’m awake, and turning my alarm off broke the seal, so to speak. In the end, it bothered me so much I ditched the vibrating alarm for my sunrise alarm clock instead. A tiny remote control would be a much better user experience to give us the best sleep possible. 

Despite my irritation at relying on the app, after 30 nights of sleeping, I can confidently say that I’ve never slept better — and best of all, my night sweats have totally disappeared. If I do ever wake up and need a temperature adjustment, I can quickly raise or lower the temp myself, and the changes are nearly instantaneous. I actually find myself going to bed earlier and earlier, knowing the mattress is preheated for max coziness. The Eight Sleep Pod 3 Cover is definitely an investment (one you may want to sleep on — pun intended), but it outperforms all the other sleep hacks and gimmicks you’d find on TikTok with actual, data-driven recommendations that are unique to you. Your dreams of cool, uninterrupted sleep just may come true.


ARTICOLI CORRELATI