Tottenham 0-2 Man City: Valutazioni dei giocatori mentre i Cityzens avanzano verso il titolo

15 Maggio 2024 2638
Share Tweet

DAL TOTTENHAM HOTSPUR STADIUM - Il Manchester City sarà in cima alla Premier League prima dell'ultimo giorno della stagione dopo aver ottenuto una vittoria per 2-0 contro il Tottenham.

I tifosi del Tottenham erano divisi sapendo che una vittoria in trasferta avrebbe potuto negare ai rivali dell'Arsenal il titolo.

La squadra di Ange Postecoglou ha lottato duramente ma alla fine non è riuscita a segnare e le loro speranze di giocare la Champions League sono ora svanite.

La prima occasione della serata è stata per il Tottenham. La palla trasversale di Pierre-Emile Hojbjerg è stata raccolta da Brennan Johnson, che l'ha poi passata a Rodrigo Bentancur, ma il suo tiro dall'edge of the box è stato respinto da Ederson.

All'altro capo del campo, il City pensava di aver preso il comando quando Hojbjerg ha mandato un clearance direttamente a Phil Foden, il cui tiro a volo da distanza ravvicinata è stato respinto dal braccio teso di Guglielmo Vicario.

Bernardo Silva ha poi avuto un tiro respinto sulla linea da Radu Dragusin prima che fosse segnalato un fuorigioco a Foden durante l'azione.

Dopo l'intervallo, il Tottenham è stato sorpreso a centrocampo e Kevin De Bruyne ha avuto l'opportunità di tirare un tiro basso deviato da Vicario.

All'altro capo del campo, un cross caratteristico di Johnson ha trovato Son Heung-min dentro l'area di rigore, ma il capitano del Tottenham è stato immediatamente bloccato da Ederson.

Con il loro attacco successivo, il City ha preso il comando in maniera semplice, con la palla di De Bruyne attraverso l'area di rigore che è stata messa in rete da Erling Haaland - il loro 79° tiro in Premier League al Tottenham Hotspur Stadium prima di segnare.

Il Tottenham ha cercato di trovare un pareggio e quasi ci è riuscito quando un altro taglio di Johnson è caduto a Dejan Kulusevski, che ha superato Ruben Dias ma è stato fermato da Stefan Ortega, che aveva sostituito l'infortunato Ederson.

A meno di cinque minuti dal termine del tempo regolamentare, il Tottenham ha sprecato un'occasione enorme per pareggiare. Manuel Akanji è stato spossessato da Johnson e Son ha portato la palla in area, ma Ortega lo ha negato.

Entrando nel tempo di recupero, il City ha vinto un rigore quando Pedro Porro ha atterrato Jeremy Doku dopo che il belga aveva corso 40 yard per raccogliere un passaggio di Foden. Haaland si è presentato al rigore e ha segnato per sigillare i punti e potenzialmente il titolo.

Doku ha costretto Vicario a un'ultima parata prima che terminassero i dieci minuti di recupero e la posizione del City in vetta alla classifica è stata confermata in vista della giornata 38.


ARTICOLI CORRELATI