Harry Maguire e Kyle Walker si ritirano dalla squadra inglese per infortunio

25 Marzo 2024 1724
Share Tweet

La FA ha confermato che Harry Maguire del Manchester United, Kyle Walker del Manchester City e Sam Johnstone del Crystal Palace si sono tutti ritirati dalla squadra senior dell'Inghilterra a causa dei rispettivi infortuni.

Walker è stato sostituito a soli 20 minuti dall'inizio dell'amichevole sconfitta dall'Inghilterra contro il Brasile allo stadio di Wembley sabato sera, e dopo la partita Gareth Southgate ha confermato che il terzino sarebbe stato valutato nei "prossimi giorni". Il sostenitore dell'Inghilterra è ora tornato al Manchester City per tale valutazione.

Anche il suo collega veterano Maguire è stato eliminato nella sconfitta, uscendo al 67esimo minuto della partita. Il difensore centrale del Man Utd aveva recentemente affrontato un problema di infortunio, ma è stato ritenuto abbastanza in forma per giocare contro il Brasile. Come Walker, anche Maguire è stato rimandato al suo club per valutare quale sia il suo nuovo disturbo.

In loro assenza, così come quella di Johnstone, l'allenatore Southgate ha deciso di convocare Rico Lewis e James Trafford dall'under 21.

Lewis ha giocato una volta con la squadra maggiore in passato, facendo il suo debutto contro la Macedonia del Nord a novembre, mentre Trafford potrebbe essere in fila per la sua prima apparizione in assoluto con la squadra maggiore quando l'Inghilterra affronterà il Belgio martedì allo stadio di Wembley.

Negli ultimi tempi il Trafford ha generalmente faticato a formare un livello di club, essendo stato abbandonato dal Burnley nelle ultime settimane, ma è stata una prestazione costante a livello minorile per l'Inghilterra per diversi anni.

Oltre alle assenze di Maguire, Walker e Johnstone, Southgate non potrà nemmeno avvalersi dei servizi degli attaccanti Harry Kane e Bukayo Saka, entrambi saltati nella sconfitta contro il Brasile a causa di problemi di infortunio.


ARTICOLI CORRELATI