Le Celebrità Meglio Vestite agli Oscar del 2024 | Vanity Fair

11 Marzo 2024 2553
Share Tweet

Di Maggie Coughlan, Kia D. Goosby e Miles Pope

Chiamando tutti i nominati agli Oscar 2024: mettere piede sul tappeto rosso degli Oscar 2024 ti mette in lizza per un altro onore: la distinzione di essere nominato il meglio vestito. Un evento in cui essere visti, gli Oscar 2024 sono molto più di soli film; sono anche un'opportunità per fare una dichiarazione di moda. Sul tappeto rosso degli Oscar, sia i nominati che gli ospiti si presentano con look su misura, progettati per celebrare e attirare l'attenzione su molto più che solo successi sullo schermo.

Ricordate il tailleur abito di Christian Siriano che Billy Porter indossava nel 2019? Parlando dell'ensemble, che giocava "tra il maschile e il femminile", l'attore ha detto a Vogue: “Da questo [momento degli Oscar], voglio che le persone capiscano che non devono capire o neanche essere d'accordo con l'autenticità o la verità delle altre persone, ma dobbiamo tutti rispettarci a vicenda.” Ancora prima di questo, Cher si è presentata agli Oscar del 1986 nel suo ora iconico “vestito della vendetta”, creato dal suo collaboratore di lunga data Bob Mackie. E chi può dimenticare quando il tuxedo e il cappello fedora al contrario di Céline Dion di Dior di John Galliano hanno fatto scalpore nel lontano 1999? “Ero l'unica con i pantaloni in un completo all'indietro di Galliano, e se lo facessi oggi, funzionerebbe. Era all'avanguardia all'epoca,” ha detto a People nel 2017 riguardo al look.

Come dimostrato da Porter, Cher e Dion, il grande rischio porta grandi ricompense, soprattutto quando si tratta di moda. E per molti agli Oscar 2024, scommettere su un abito audace ha pagato, facendo loro guadagnare un posto nella lista dei meglio vestiti di Vanity Fair.


ARTICOLI CORRELATI