Gareth Southgate scarta le segnalazioni di interesse da parte del Man Utd

23 Marzo 2024 2344
Share Tweet

 

Il manager dell'Inghilterra, Gareth Southgate, si è rifiutato di commentare le speculazioni che lo collegano al posto di allenatore del Manchester United.

È stato riportato all'inizio di questa settimana, poco prima che la giovane promessa del United Kobbie Mainoo venisse aggiunta alla squadra dell'Inghilterra, che Southgate si era rivelato essere la scelta preferita del co-proprietario dei Red Devils, Sir Jim Ratcliffe, per sostituire l'attuale allenatore Erik ten Hag quest'estate.

Southgate è sotto contratto con l'Inghilterra fino alla fine di quest'anno e ha recentemente rivelato di aver rimandato tutte le discussioni sul suo futuro fino dopo Euro 2024, con la sua attenzione concentrata esclusivamente sul torneo.

'Sono l'allenatore dell'Inghilterra,' ha detto in una conferenza stampa il Venerdì quando gli è stato chiesto dei collegamenti con il United. 'Ho un solo lavoro, cercare di vincere un campionato europeo.

'Inoltre, il Manchester United ha un allenatore e parlare di speculazioni è mancare di rispetto. E io sono il presidente della LMA [League Managers Association]. Non ho nulla da dire.'

Ratcliffe ha recentemente espresso il suo desiderio di apportare modifiche alla struttura della squadra dirigenziale del United dietro le quinte.

Ha raccontato al Geraint Thomas Cycling Club podcast: 'È da qui che si comincia. Hai bisogno della giusta organizzazione e struttura. Ai vecchi tempi di Sir Alex Ferguson, lui era l'allenatore.

'Oggi, non abbiamo più manager, ma allenatori. E un allenatore di solito riferisce a un direttore sportivo e un direttore sportivo riferisce all'amministratore delegato. Dove metti il reclutamento? La strategia? Tutte queste cose. Devi sistemare la tua organizzazione e poi devi popolarla con le persone migliori nella loro categoria.'

Dan Ashworth, a cui il Newcastle United ha concesso un periodo di congedo temporaneo, è il candidato preferito di Ratcliffe per diventare il nuovo direttore sportivo del United. Il 53enne ha precedentemente lavorato con Southgate durante il suo periodo con la FA.


ARTICOLI CORRELATI